slide_pieve_teco.jpg

 

Si possono associare tutti gli Enti Pubblici e privati della Comunità Europea costituiti conformemente alle Leggi dello Stato di appartenenza. 
Sono Soci fondatori i Comuni che hanno aderito entro il 27 dicembre 2010.

Nello specifico sono Soci fondatori i Comuni di: Garessio, Ormea, Cisano sul Neva, Prelà, Aquila d'Arroscia, Garlenda, Pieve di Teco, Pornassio, Cesio, Chiusavecchia, Briga Alta, Pontedassio, Caprauna, Alto, Borgomaro, Chiusanico, Ortovero. 

Sono Soci ordinari tutti i soggetti pubblici che aderiscono dopo il 27 dicembre 2010. 
Sono Soci ordinari tutti i soggetti privati che aderiscono dopo il 18 marzo 2014.

Per aderire è necessario inviare alla Segreteria dell'Associazione delibera di Consiglio Comunale (o di altro organo deliberante per i soggetti pubblici) oppure richiesta su carta intestata per i soggetti privati nella quale si chiede l'adesione accettando gli scopi e le finalità associative e lo Statuto. Nella delibera/richiesta dovrà altresì essere previsto il versamento della quota associativa una tantum pari a 250,00 euro e l'accettazione del versamento delle quote di funzionamento stabilite di anno in anno dall'Assemblea dei Soci.
 
I Soci privati sono tenuti a versare la quota di funzionamento annuale, ma non hanno l'obbligo di versamento della quota sociale una tantum. In tal caso però non hanno diritto di voto in Assemblea.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Vi preghiamo di leggere la ns. documentazione * Cookies *.

Accetto i cookies da questo sito / I accept cookies from this site