Albenga

Albenga, la città delle torri. Sita nel cuore della riviera ligure di ponente, Albenga, fin dall’epoca dell’Impero Romano, ha sempre rappresentaro un punto di snodo tra il mare e le grandi pianure del nord Italia, facendo da crocevia per le diverse rotte commerciali dei tempi antichi e che hanno rappresentato l’unica possibilità di scambio per secoli e secoli. L’antico battistero e i resti della chiesa nel letto del fiume Centa sono testimoni di un passato remoto ormai quasi scomparso. Oggi il suo centro storico medievale è divenuto un vivace centro turistico capace di attirare migliaia di visitatori da ogni dove grazie ai suoi innumerevoli monumenti, testimoni di un passato glorioso, e le numerose manifestazioni che animano le strette vie e le affascinanti piazze durante il corso di tutto l’anno. Negozi, ristoranti, botteghe storiche e tanto altro, popolano i caruggi e fanno rivivere tempi antichi, grazie alle tradizioni che acora oggi vengono tramandate di generazione in generazione. Le grandi spiagge permettono inoltre di scopriore il bellissimo mare che caratterizza la città dove, sui suoi fondali sono stati ritrovati numerosi resti archeologici di epoche antiche e che ancora oggi rappresenta un elemento unico di questa località capace di rendere indimenticabile il tempo qui trascorso.

Indirizzo:

Piazza S. Michele, 17031 Albenga SV

IAT:

IAT Albenga

Telefono:

335 536 6406

Link utile:

La nostra mappa

Pastori, commercianti, mulattieri, pellegrini, artisti: un viaggio dal mare ai monti, lungo le Vie del Sale e le Strade del Mare