Cisano sul Neva

Antico borgo medievale, posto sulla sinistra del Neva, comprende le frazioni di Conscente, dominata dal suo castello medievale, Cenesi, Martinetto e Pianboschi. Cisano mantiene, ancora oggi, la pianta quadrangolare originaria, con quattro torri agli angoli dell’abitato. Le tracce d’epoca romana nel territorio sono visibili nei resti del mozzato monumento funebre, datato al II secolo, conosciuta come la “torre dei Saraceni”. La frazione di Conscente fu invece, nel tempo, feudo di diverse famiglie della zona e il suo castello, ancora oggi perfettamente conservato con le sue torri, risale al XV sec. L’economia si basa principalmente di agricoltura tra cui produzione di olio d’oliva e vino. Negli ultimi anni c’è stato un incremento del settore turistico, grazie anche alla scoperta, da parte della comunità di rocciatori-free climber del finalese, delle vallate restrostanti Cisano e delle loro pareti di roccia, soprattutto quelle della Val Pennavaire.

Indirizzo:

Via Alessandro Colombo, 53, 17035 Cisano Sul Neva SV

IAT:

Comune Cisano sul Neva

Telefono:

0182 595026

La nostra mappa

Pastori, commercianti, mulattieri, pellegrini, artisti: un viaggio dal mare ai monti, lungo le Vie del Sale e le Strade del Mare